L’ASSOCIAZIONE LEM

Dallo statuto LEM:
“L’organizzazione nasce dall’iniziativa di un gruppo di persone appartenenti a quella fascia dello spettro autistico conosciuta come Sindrome di Asperger, e si propone di favorire una migliore qualità della vita delle persone con tale neurodiversità.”

L’Associazione di Promozione Sociale LEM nasce dall’esperienza pionieristica della Cooperativa LEM, dalle stesse persone che, vivendo «nello spettro autistico», in questi anni hanno pensato e lavorato a una proposta editoriale sulla sindrome di Asperger.

L’Associazione è la naturale evoluzione della nostra passione per l’integrazione, la formazione e la promozione culturale delle persone nello spettro autistico.

Per l’esperienza accumulata, pensiamo di poter essere un punto di riferimento per chi voglia capire se l’autismo lo riguarda confrontandosi con i suoi simili, o abbia bisogno di conoscersi meglio, o soltanto di sentirsi ascoltato e compreso.

Ci proponiamo di creare strumenti che consentano di esprimersi a chi fatica a farlo, di rappresentare una voce “dal di dentro”, che diventi un’espressione chiara e affermativa della comunità autistica italiana. Resta intatta la nostra vocazione editoriale, con l’aspirazione di svolgere il ruolo ancora necessario di colmare un vuoto informativo, nell’ottica di aiutare a comprendere e valorizzare la differenza: dagli approcci a ostacoli piccoli e grandi, allo sviluppo di consapevolezze… dentro e fuori lo spettro.

LE NOSTRE FINALITA’:

• Costituire un punto di riferimento per le persone di questa fascia dello spettro autistico, offrendo supporto e consulenza
• Promuovere tra loro il confronto e l’aiuto reciproco
• Offrire opportunità per valorizzare risorse
• Favorire l’inclusione nel tessuto sociale
• Far crescere la cultura dell’autismo
• Fornire all’esterno chiavi di interpretazione dello spettro
• Esprimere una prospettiva “interna allo spettro”

Se condividi le nostre finalità, diventa nostro socio!

Ecco in questa pagina le istruzioni per iscriversi.